Rotary Day 2019

We are Europe!

Register

We act and we have impact

Register
Rotary Day 2019

Desideriamo condividere con voi questa proposta.

Partiamo dalla convinzione che il Rotary, grazie alla partecipazione dei leader contemporanei, sia un organismo vitale che ha sempre più bisogno di essere un protagonista dinamico nella vita dei nostri Paesi e dell'Europa unita.

Purtroppo, oggi ci rendiamo conto che l'Europa sta attraversando un periodo difficile, con il rischio di rompersi. Siamo convinti che sia compito di noi Rotariani, con la nostra storia condivisa, la nostra identità, i valori del servire e il nostro spirito generoso, creativo, energico e solidale, parlare con una sola voce per proteggere la nostra casa comune.

Non c'è dubbio che siamo a un punto di svolta nella civiltà, e noi, con la stessa motivazione e lo stesso spirito di servizio che hanno ispirato i fondatori dei più antichi club europei, dobbiamo contribuire a superare le incertezze e le forze centrifughe irrazionali che stanno minando le fondamenta stesse dell'Europa. Speriamo, quindi, che ci sia una "Azione Comune", che dia nuovo vigore agli ideali che hanno permesso alla nostra Europa di crescere per sessant'anni, che sarà realizzata attraverso idee, proposte e linguaggio, in una visione condivisa che nascerà dalle caratteristiche chiave della leadership rotariana europea: etica, professionalità e cultura.

A tal fine, proponiamo una riunione il 23 febbraio 2019 per la Giornata del Rotary.

Abbiamo eletto Roma come nostra sede, la città dove il 25 marzo 1957 sono stati firmati i trattati per la fondazione dell’Europa sul Campidoglio. Vorremmo organizzare un forum, sponsorizzato dai nostri Distretti, in cui i più antichi club europei possano mettere a frutto la loro esperienza rotariana e parlare con una voce comune dell’Europa all’Europa e ai leader delle istituzioni europee. In quell’occasione approveremo un “Manifesto” al quale spero possiate contribuire con le vostre idee e competenze.

Vorremmo organizzare un forum, sponsorizzato dai nostri Distretti, in cui i più antichi club europei possano mettere a frutto la loro esperienza rotariana e parlare con una voce comune dell'Europa all'Europa e ai leader delle istituzioni europee. In quell'occasione approveremo un "Manifesto" al quale spero possiate contribuire con le vostre idee e competenze.

Vostri nel Rotary.

trattatiroma bn
  • Patrizia Cardone - 2080 DG (Italia)
  • Sjerp van der Vaart - 1600 DG (Olanda)
  • René Friederici - 1630 DG (Belgio/Lussemburgo)
  • Philippe Cacaux - 1770 DG (Francia)
  • Joachim Goetz - Past 1870 DG (Germany)
  • Hanna Visser - Vice President Rotaract Europe
  • Roberta Mameli - RAC 2080 RD
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
LinkedIn
it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian